Latte di gallina, ornithogalum umbellatum, liliacee, chiamata anche, signora delle undici, - flora spontanea

storie, curiosità e leggende sul mondo della flora spontanea campestre, alpina e marina!
Vai ai contenuti

Latte di gallina, ornithogalum umbellatum, liliacee, chiamata anche, signora delle undici,

famiglia: liliacee

nome comune: latte di gallina (ornithogalum umbellatum)

fioritura: aprile - maggio

habitat: prati erbosi freschi, boscaglie

presenza:  diffuso in tutta Italia

immagini scattate da: Aldo il 03/04/09 a: (Travagliato Bs)

curiosità:
Intorno a mezzogiorno, se il cielo è coperto, questa pianta molto sensibile alla luce, arriccia i suoi  tepali bianchi. Tale comportamento gli ha procurato diversi nomi popolari: "signora delle undici" o "Betty che dorme a mezzogiorno".
Il nome generico di latte di gallina è riferito al lattice che fuoriesce dal fusto spezzato.
Durante le carestie che imperversarono in Europa sino al secolo XVII, i bulbi di questa piantina, dopo averli arrostiti e mescolati al miele, erano usati come alimento. Gli stessi bulbi crudi, sono invece velenosi per il bestiame.

Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
floraspontanea.it - Travagliato (BS)
Copyright 2007 / 2022
ultima modifica 26/08/2022
Torna ai contenuti