Viperina azzurra, echium vulgare, boraginacee - flora spontanea

storie, curiosità e leggende sul mondo della flora spontanea campestre, alpina e marina!
Vai ai contenuti

Viperina azzurra, echium vulgare, boraginacee

famiglia: boraginacee

nome comune: viperina azzurra (echium vulgaris)

fioritura: aprile - settembre

habitat: aree incolte, bordi delle strade

presenza: comune in tutta Italia

immagini scattate da: Aldo il 18/06/09 a: (Scorzarolo Mn)

curiosità:
Apparentemente insignificante, ma se osservato attentamente scoprirete l'eleganza di questo fiore dai toni azzurro-intenso che, crescendo nei terreni più poveri, accende di colore i bordi delle strade.
Il nome volgare di viperina, riporta alla mente il tempo in cui  la pianta era usata per curare i morsi di vipera.
Dioscoride, medico e scrittore di medicina dell'età classica greca, la menzionava come rimedio preventivo e terapeutico.

Gli erboristi nel XVII secolo, trovarono altri usi per questa pianta: un infuso di semi, si diceva scacciasse la malinconia; poi si sosteneva che, promuovesse il flusso latteo nelle madri.

Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

floraspontanea.it - Travagliato (BS)
Copyright 2007 / 2022
ultima modifica 26/08/2022
Torna ai contenuti